quasi un diario di viaggio, come chi pur non essendo mai a casa, si sente sempre accolto
Dino Pirri
Blog curato da Dino Pirri
Vangelo di Marco
Balzò in piedi e venne da Gesù

Balzò in piedi e venne da Gesù

La fede nasce da un incontro personale e non da una dottrina Nella storia di fede di ciascuno c’è uno stacco, un elemento di rottura o, meglio, il riconoscimento di una insperata ma attesa armonia. Uno svelamento e un riconoscimento che esige un abbandono e spinge a un cammino ulteriore . Il decidersi di continuare...
Il Regno "inefficiente"

Il Regno “inefficiente”

Mc 4.26  Diceva: “Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno Regno di Dio o dei Cieli, non è un luogo distante o un tempo futuro, ma la logica nuova del Vangelo che cresce. La vita stessa di Gesù! Mc 4.27  dorma o vegli, di notte o di giorno, il...
CINGUETTATELO  sui tetti: la novità coerente dà fastidio

CINGUETTATELO sui tetti: la novità coerente dà fastidio

Mc 2,23   Avvenne che di sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli, mentre camminavano, si misero a cogliere le spighe Il sabato è la tradizione santa di Israele: la memoria del dono di Dio. È anche uno “schema” mentale. Gesù si rivela come colui che rompe! Mc 2,24   I farisei...
CINGUETTATELO sui tetti: oltre tradizioni e illusioni, Gesù salva

CINGUETTATELO sui tetti: oltre tradizioni e illusioni, Gesù salva

Mc 2.18 … gli dissero: “Perché i discepoli di Giovanni e i discepoli dei farisei digiunano, mentre i tuoi discepoli non digiunano? I discepoli di Giovanni attendono il futuro, quelli dei farisei guardano alle tradizioni del passato: i discepoli di Gesù vivono il presente Mc 2.19 “Possono forse digiunare gli invitati a nozze, quando lo sposo...
CINGUETTATELO sui tetti: la compagnia dei peccatori

CINGUETTATELO sui tetti: la compagnia dei peccatori

Mc 2,13 Uscì di nuovo lungo il mare; tutta la folla veniva a lui ed egli insegnava loro Il mare è immagine dell’ambiguità della storia. Gesù lì insegna con autorità, con parole e fatti, cioè con la sua vita. Noi solo parole? Mc 2,14 Passando, vide Levi, il figlio di Alfeo, seduto al banco delle imposte,...
CINGUETTATELO sui tetti: perdona tutti!

CINGUETTATELO sui tetti: perdona tutti!

Mc 2.1 Entrò di nuovo a Cafàrnao, dopo alcuni giorni. Si seppe che era in casa… Gesù è a Cafarnao, luogo della quotidianità, in casa, luogo dell’intimità. Egli preferisce la compagnia di coloro che nessuno vuole. Mc 2.2 e si radunarono tante persone che non vi era più posto neanche davanti alla porta; ed egli...
CINGUETTATELO sui tetti: Gesù, uno che guarisce

CINGUETTATELO sui tetti: Gesù, uno che guarisce

Mc 1,39 E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demòni. La bella notizia che libera dal male parte dalla Galilea, terra della promiscuità e della lontananza. Dio ci raggiunge là dove e come siamo Mc 1,40 Venne da lui un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva:...
CINGUETTATELO sui tetti: non dottrina, ma vita

CINGUETTATELO sui tetti: non dottrina, ma vita

Mc 1.21 Giunsero a Cafarnao e subito Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, insegnava. Questo tale Gesù, che ha scelto la compagnia degli insignificanti e dei peccatori, insegna nella sinagoga. Lascia il segno. Ti interessa? Mc 1.22 Ed erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come...